INTROBIO
Versione stampabile PDF Bookmark and Share
INTROBIO - Clicca per ingrandire
Sul Sasso di Introbio, presso “La chiusa della Valsassina”, sono stati attrezzati i primi itinerari sportivi del lecchese, ma ancor prima questa zona ha rappresentato il terreno di gioco per un gruppo di scalatori del tutto particolare. I “Condor” di Lecco nascono nei primi anni ’70 dall’intuizione del sacerdote-educatore Don Agostino Butturini, che ha interpretato l’arrampicata come mezzo alternativo di crescita per ragazzi di scuola media (LA STORIA DEI CONDOR DI LECCO, Pietro Corti, 2006), portandoli ad esplorare la dimensione verticale proprio su queste rocce.

Descrizione
L’area è costituita da diverse falesie sfacciatamente comode con possibilità per tutti i gusti, anche di più lunghezze. La struttura principale è il SASSO DI INTROBIO, un muro verticale compatto a buche da lettera, tacche e gocce con splendidi movimenti tecnici e discreta continuità. Alcuni itinerari sono dei severi test di precisione ed equilibrio in placca, di difficile comprensione, mentre a destra c’è qualche tiro strapiombante. Molto unte le “classiche”. Dietro al Sasso si trova la PALA CONDOR, più articolata, ancora a destra il MURO DI INTROBIO con brevi salite divertenti, ed un po’ più in alto I PILASTRINI, un festival di buchi e lame. Poche centinaia di metri più avanti sulla strada si incontra infine la GRAN PLACCA, una lavagna leggermente appoggiata residuo di una cava, dove salivano impegnativi itinerari in aderenza, molto psicologici, oggi riattrezzati a resinati. Sono presenti anche alcune vie propedeutiche su prese artificiali.

Nota
sotto la GRAN PLACCA è situato lo chalet della CASA DELLE GUIDE: Località Cantaliberti, Introbio (LC). Tel. e Fax 0341980793. E-mail: info@casadelleguide.it

Periodo
Primavera-autunno e nelle belle giornate invernali. La roccia asciuga in fretta a parte che al SASSO.

Chiodatura
Ottima a resinati, generalmente a distanze “normali”. Fanno eccezione le difficili vie centrali del SASSO dove serve una certa decisione. E’ presente anche qualche tiro a fix.

Chiodatori
La maggior parte delle vie è stata aperta dal basso a chiodi da Don Agostino Butturini a partire dal 1974-’75. Da ricordare: Via Francesca, Diedro Condor, Centrale, Paolo VI, Vagabond al SASSO; Via Nera, Via dei Draghi alla PALA; ed ovviamente quasi tutti gli itinerari alla GRAN PLACCA. Nel 1981 Marco Ballerini chioda i primi tiri a spit al SASSO: Oltre il Tramonto ed Incubo, e nel 1984 Dormi Martina ed il Magico Ciuffetto. Tutta l’area è stata riattrezzata a resinati nel 1998 dalla Casa delle Guide di Lecco, Valsassina ed Orobie per iniziativa del Comune di Introbio; infine Adriano Selva sviluppa alcune novità sul muretto strapiombante al limite destro del SASSO, ed Aldo Rovelli crea una liscissima linea (lavorando qualche presa col punteruolo) tra Paolo VI e Dormi Martina… Intorno al 2009-2011, Pietro Buzzoni & C. sviluppano la Pala Condor arricchendola di interessanti itinerari.

Accesso
Da Lecco salire in Valsassina e, appena oltre il Ponte della Chiusa sul torrente Pioverna, girare a destra (indicazione Casa delle Guide) per una stradina che passa sotto il SASSO. Costeggiandolo in salita verso dx si perviene alla PALA CONDOR e poco oltre al MURO DI INTROBIO. Lungo il sentierino principale si sale invece ai PILASTRINI. Da 5 secondi a 5 minuti. Continuando sulla strada si giunge allo Chalet sotto la GRAN PLACCA, il cui avvicinamento è praticamente nullo.
Clicca per la versione stampabile
SASSO DI INTROBIO
1
UFFI
 
7a
38 m
Muretti verticali,difficile sequenza di dita. Un pò forzato.
2
PAOLO VI° *
L1
6b+
30 m
Muretto a tacchette ed uscita su buchi.Catena intermedia.
 
 
L2
6a+
30 m
Buone liste e placchetta tecnica finale
3
PAOLO VII°
 
6b+
25 m
Lama e uscita di dita
4
PAOLO VIII°
 
6c
25 m
Muro verticale con spostamenti tecnici e di dita.
5
CRISS CROSS *
 
6c+
25 m
Placca di movimento entrando da sx. Entrata dritta: 7a+
6
CENTRALE
 
6b
25 m
Traverso bisunto
7
PROGETTO ROVELLI
 
NL
32 m
Muro liscio; qualche appiglio ritoccato. Aldo Rovelli
8
DORMI MARTINA *
L1
7a+
25 m
Muretto a gocce con passo finale di allungo in equilibrio
 
 
L2
7b
20 m
Muro di dita leggermente strapiombante
9
ADESSO SVEGLIATI *
 
7b
22 m
Breve variante tecnicissima
10
NOTTAMBULA *
 
7b
18 m
Placca verticale su buchetti e concrezioni
11
CENTRALE BIS
 
6c
30 m
Difficile entrata di dita ed equilibrio e strapiombino finale
12
INCUBO MOTOPSICHICO *
 
6c+
25 m
Magnifico muro a gocce e piccole liste
13
TRAPPY IL TRAPEZIO *
 
7b
25 m
Tiro sistemato durante la richiodatura. Placca tecnica con uscita di decisione, chiodatura lunga
14
MAGICO CIUFFETTO
 
7c
25 m
Placca verticale estremamente aleatoria
15
MURO DI CRISTALLO
 
7b
25 m
Breve traverso tecnicissimo e sbilanciante
16
OLTRE IL TRAMONTO *
 
6b+
20 m
Uno dei primissimi tiri sportivi del lecchese. Muretto di dita
17
IL CREPUSCOLO
 
6b
20 m
Tiro aereo e di continuità con uscita intensa di dita
18
FRANCESCA *
L1
5b
20 m
Placca a lame e buchi; unta
 
 
L2
6a+
22 m
Traversino iniziale tecnico e diedrini con buone prese. Unto
19
CIPO
 
6b
30 m
Placca ripida a liste
20
BEN TEN
 
6b
15 m
Forzata su muretto verticale, proseguendo su 21 o 23
21
DIEDRO CONDOR
L1
5c
25 m
Diedro con uscita oleosa
 
 
L2
6b
20 m
Ancora nel diedro con lama rovescia ed uscita atletica
22
LA PANCIA
 
6c
25 m
Traverso e bombè atletico
23
IL SACRO LINGAM
 
6b
32 m
Difficile entrata sopra il tetto Condor, poi più facile
24
DANIELA
 
6c
27 m
Difficile tratto di movimento in strapiombo. Tiro forzato
25
PSIKE
 
7a+
27 m
Variante alla precedente, con finale tecnicissimo
26A
TENEBRE (ACIDOLATTICO)
 
7b+
25 m
Muro leggermente strapiombante su tacchette
27B
TENEBRE DIRETTA *
 
7c
26 m
Muretto finale strapiombante a dx dell’uscita PANCIA
28
VAGABOND DIRETTA
 
7a
25 m
Muretto nero leggermente strapiombante, di dita
29
VAGABOND *
 
6c+
25 m
Inizio intenso in traverso e muretto strapiombante
30C
TRANSTENEBREXPRESS
 
7c+
30 m
Inizio su VAGABOND DIRETTA, poi a sx incrociando TENEBRE e lo strapiombo della PANCIA, uscendo a sx con passaggio muscolare
31
ELI *
 
7b
22 m
Muro strapiombante di dita su concrezioni
32
X FILES
 
NL
22 m
Tettino da liberare
33
USCITA DI SICUREZZA
 
6a+
18 m
Via di fuga della precedente

Clicca per la versione stampabile
PALA CONDOR

1
EQUINOZIO
 
3c
30 m
 
2
CRISIS
 
4c
25 m
 
3
VIA POL *
 
5c
25 m
Placca a buchi-lame e diedrino tecnico
4
JULIERPASS
 
4b
15 m
 
5
POKER D’ASSI
L1
4a
15 m
 
 
 
L2
6b
30 m
Muretto strapiombante
 
 
L3
6a+
25 m
 
6
VIA DEL CARABINIERE
 
6a
15 m
 
7
BELLANI-GRANATA
 
6a
15 m
  
8
APOPHIS *
 
7b
38 m
Muro verticale di continuità su tacche con finale tecnico. Uscita diritta in placca: 7b+. Corda 80m!
9
VIA DEI DRAGHI *
L1
5b
28 m
Lame, traversino e muretto tecnico in uscita
 
 
L2
6a
25 m
Muretto tecnico centrale a gocce
 
 
L3
4c
25 m
Lame e divertente placca a buchi
10
EL GRIMETT
 
5c
18 m
Divertente accesso alla VIA NERA
11
ANUBI *
 
7b
36 m
Avancorpo tecnico (6b), poi singolo esplosivo e finale di continuità. Corda 80m!
12
CAMELOT
 
6a+
18 m
Qualche presa scavata
13
DON
 
5b
15 m
 
14
PREMANA *
 
7a+
25 m
Muro tecnico
15
VIA NERA *
L1
6c
22 m
Rampa di partenza (terzo grado) fino alla catena iniziale.Muretto a tacchette, da capire, poi movimenti in obliquo
 
 
L2
5b
18 m
Diedrino a gocce e muretto fessurato verticale
 
 
L3
4b
15 m
Discesa a piedi
16
APHRODITE
 
6c+
20 m
Placca tecnica e strapiombo
17
NEFERTITI *
 
7b+
20 m
Muro tecnico con finale atletico
18
XENOX *
 
7c+
25 m
Strapiombo di dita molto intenso
19
CLEOPATRA
 
7b+
25 m
Continuità in strapiombo
20
DANIEL
L1
7a+
25 m
Rampa, poi traverso tecnico sul bordo dello strapiombo
 
 
L2
5a
15 m
Diedrino concrezionato

Clicca per la versione stampabile
MURO DI INTROBIO

1
NINI’
 
3c
20 m
 
2
CLAUDIA
 
6a
12 m
 
3
EXCALIBUR
 
6a
15 m
 
4
MATRIX
 
5c
15 m
 
5
ODINO
 
3c
15 m
 
6
JEDI
 
5a
15 m
 
7
THOR
 
5a
15 m
  
8
BICORNO
 
4a
15 m
 
9
CAIMAN
 
4c
15 m
 
10
MOLOK *
 
6c
15 m
Muretto fessurato fisico e uscita di piedi in placca
11
SUPERQUINTET
 
6a
12 m
 
12
QUINTET *
 
5c
15 m
Risalto fessurato, poi placca compatta in aderenza
13
GIULIO E' ANDATO *
 
6a
15 m
Placca tecnica
14
MEPHISTO
 
5c
15 m
 
15
SUSY 27 *
 
6a+
15 m
Strapiombino con allungo a buco
16
ASTAROT *
 
5c
20 m
Placca a buchi e lame
17
GIULIA
 
6a
15 m
 
18
BRUGOLO
 
3c
10 m
 
19
BRUGOLA
 
4a
10 m
 
20
BRAGOLA
 
4b
10 m
 

Clicca per la versione stampabile
PILASTRINI

1
JOE VERDURA
 
4a
20 m
 
2
L’AUTUNNO
 
4a
20 m
 
3
NIAGARA
 
5c
18 m
 
4
LA NOTTE
 
4c
18 m
 
5
IL BUIO
 
5a
18 m
 
6
LO STRAPIOMBO
L1
4c
25 m
 
 
 
L2
7b
15 m
 
7
LA BELLA
 
6b
15 m
  
8
IL GUARDONE
 
4c
12 m
 
9
ANIROL
 
4a
20 m
 
10
PAULA PIANGENS
 
3c
25 m
 
11
ROSSELLA
 
4b
10 m
 
12
MONICACCIA
 
4b
10 m
 
13
PAULA RIDENS
L1
4c
20 m
 
 
 
L2
4a
20 m
 
14
NUVOLA ROSSA *
L1
4c
15 m
Fessurina e muretto eroso
 
 
L2
5c
25 m
Movimenti delicati su spigolino
15
VIA DELLE LAME *
L1
4c
15 m
Muretto a buchi
 
 
L2
4c
25 m
Strapiombino e placca a lame
16
VIA DEL CEPPO
 
5b
30 m
 
17
ELENA *
 
6a
30 m
Diedrino e placca di precisione
18
SARAH *
 
6a
30 m
Placca e diedrino concrezionato
19
PRIMAVERA
 
4c
22 m
 
20
VIDI
 
5a
18 m
 
21
NOIRE
 
5c
18 m
 

Clicca per la versione stampabile
GRAN PLACCA O PLACCA CONDOR

1
ASILO NIDO
 
2a
12 m
 
2
BIBERON
 
3c
20 m
 
3
VIA DEL BUCO
 
4c
20 m
 
4
UOMO RAGNO
 
6a
20 m
 
5
BRIDON
 
5b
20 m
 
6
VIA DEGLI AMICI
 
5b
20 m
Fenditura obliqua saponosa e aderenza
7
DIRETTISSIMA DON
 
5c
20 m
Placca delicata su svasi. Salita nel 1975 con gli scarponi ed un chiodo di protezione
8
STRISCIA DAN
 
5c
20 m
Danilo Pernici, slegato, con la grinta dei suoi 16 anni
9
OGIVAN
 
6a
20 m
 
10
LA RAVA E LA FAVA
 
6b
20 m
 
11
NERO PER CASO
 
6b
20 m
 
12
CISKE DIRECT
 
5c
20 m
 
13
FOR EVER
L1
6a+
20 m
Più facile a dx dei resinati
 
 
L2
4b
15 m
 
14
CISKE
 
3a
22 m
Placchetta d’uscita con prese incollate
15
DIEDRO ALBERTO
L1
5b
25 m
 
 
 
L2
4a
15 m
 
16
SPIGOLO CIUSCIS
 
7a
25 m
Aperta con i chiodi a pressione, a turni (cioè un chiodo per uno) dai giovanissimi Condor.
17
VIA MARY
 
5b
25 m
 
18
SENZA NOME
 
NV
22 m
Difficoltà Non Valutabile. Prese incollate
19
POSTMODERNA
 
NV
25 m
Idem
20
YELLOW
 
NV
25 m
Idem
21
CISDON
L1
4a
25 m
 
 
 
L2
2c
10 m
 
22
FESSURINA
 
5a
25 m
 
23
CRIAL
L1
5b
25 m
 
 
 
L2
4c
10 m
 
Testi, disegni e immagini: Copyright © 2009-2014 larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja