FALESIA DEL LEVES
Versione stampabile PDF
Avvicinamento - Clicca per ingrandire
 
Bella falesia in posizione super panoramica, nelle vicinanze del Castel del Leves; chiodata da un gruppo di amici con tanta voglia di fare, al motto “l’arrampicata non è il fine ultimo, ma un dono del luogo che ci ospita”.
Gli stessi si raccomandano caldamente di rispettare la natura, che rende il luogo unico. Piccole cose che non dovrebbe servire ripetere: non abbandonare rifiuti (incluse cicche di sigarette), fare i bisogni lontano dalla parete, non accendere fuochi, rispettare capre e animali selvatici, etc… Non scalate nei settori ancora in fase di chiodatura, e rispettate il lavoro altrui.


Periodo
Estate, e giornate temperate nelle mezze stagioni. La parete asciuga abbastanza velocemente, solo alcuni tiri ai settori del Benvenuto e della Torre trasudano dopo periodi di piogge intense.

Chiodatura
Buona a fix.

Chiodatori
Un gruppo di amici, autofinanziati, tra il 2017 e il 2020.

Accesso
Da Canzo/Asso a Lasnigo salendo verso la conca di Crezzo o da Barni lungo la via Madonnina, fino all'imbocco dei sentieri (palina), dove si parcheggia. Scendere nel castagneto verso nord fino al sacrario dedicato alla tragedia dell’ ATR42 precipitato nel 1987.
Imboccare il sentiero N.6 a sx che si segue in piano; attenzione a qualche tratto sdrucciolevole ed esposto, a piombo sul lago. Dopo circa 20 minuti si sale brevemente a sinistra alla comoda base della falesia.

È stata mantenuta la numerazione originale dei tiri, indicando se è da dx a sx o viceversa.

Clicca per la versione stampabile pdf
SETTORE CAPROLANDIA (in fase di chiodatura) - NE

Da destra a sinistra

1
ODE ALL'EDERA
 
6c
22 m
fessura rovescia leggermente strapiombante, rimonta delicata in placca e uscita ad incastro su fessura netta (evitando di appoggiarsi alla parete di destra)
2
ERIKA CON LA ‘C’
 
7b
22 m
Passo di equilibrio e decisione, poi continuità su verticali e tacche. RP Martina Frigerio (on sight)
3
L’E’ BELL
 
7c
22 m
Passo estremo su piccoli buchi e continuità di dita RP Gino Notari
4
SEGALITICO
 
8a
22 m
Pilastro di dita tecnico e traversino in uscita
5
PROGETTO
 

Interdetto alla scalata
.
SETTORE I LUNGHI (in fase di chiodatura) - NE
 
Da destra a sinistra
1
PROGETTO
 

Interdetto alla scalata
.
SETTORE DELLA CONTINUITA’ - NE
 
Da destra a sinistra
1
SVENTOLA
7a
20 m
Muro tecnico di continuità
2
ASPETTANDO MR.WHITE
 
6c+
22 m
Bombè tecnico con fessurina verticale poi continua traversando sulla precedente
3
PESCE PALLA
6a+
20 m
Strapiombino con rimonta delicata poi continuità e finale da capire
4
MOSCHETTONE ROSSO
 
6b+
27 m
Bel muro continuo con passi di aderenza e finale di decisione
5
SASSO CUORE
6b+
20 m
Strapiombo cattivello e passo severo placca
6
PIU' PLACCA PIU'
7a+
20 m
Secca entrata in strapiombo e singolo di dita e aderenza (grado stando diritti sugli spit)
7
FUORI DAL DIEDRO
 
6b+
20 m
Entrata violenta in strapiombo senza piedi poi facile
8
LAVANDINO
6c
20 m
Muro giallo e ingresso in fessura tecnico
9
SONO UN TOPOLINO GOLOSO
7b
20 m
Muro giallo e singolo di dita in placca leggermente aggettante
 
 
 
 
 
 
ATR 42   V  90m 3 tiri.

Sale tra i settori CONTINUITA’ e FIDUCIA. L1 richiodata a fix inox. Poi fix solo alle soste. Roccia instabile sul secondo tiro.
.
SETTORE DELLA FIDUCIA - NE

Da sinistra a destra

1
FIDATI DI QUEI DUE
 
6c
20 m
Singolo di dita obbligato
2
GANDALF E SMIGOL
 
6a+
20 m
Rimonta e traversino tecnico
3
MIRA STO CLITO
 
5c
20 m
Tetto ammanigliato e passo delicato in placca
4
MI SI È APERTO IL BUCHINO
 
6a
20 m
5
RADDRIZZALO
 
6c
20 m
Passo di blocco su placca nera (Grado dritto sugli spit)
6
UN ALTRO NOME NO
 
6b
20 m
Tiro di dita continuo
7
SPARTACO
 
6a+
20 m
Come la precedente ma con uscita più facile
8
GRAZIE AL CAPO
 
6b
20 m
Entrata da capire così come l’uscita
9
COL FARE
 
6b+
20 m
Traverso di equilibrio; placca rossa centrale a tacche
10
SCRICCIOLO
 
V
22 m
Tiro trad lungo la fessura obliqua fino a raggiungere la sosta di SCALDASOLE; Portare una serie di friend fino al n.1 BD.Partenza in comune con COL FARE
11
PROGETTO
 

In fase di chiodatura
12
SCALDASOLE
 
6a
20 m
Placca tecnica a tacche;strapiombino delicato in uscita
.
SETTORE DELLA TORRE (in fase di chiodatura) - N

Da sinistra a destra
 
1
SIAMO TUTTI ASTRONAUTI
 
6b
20 m
Partenza in comune con la precedente. Pilastro su grandi buchi, diedro e placca con uscita su bordo svaso
2
LUNA NERA
 
6b+
20 m
Movimento in obliquo su grandi buchi e passo a una lama risolvibile in due modi

.
SETTORE DEL BENVENUTO - N

Da sinistra a destra

1
ONGIETORRI
 
7b+
20 m
Muro nero di dita su tacche e canne, tetto con rimonta di dita, poi in obliquo di movimento fino in catena RP Gino Notari

Testi, disegni e immagini: Copyright © 2020 larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja