SASSO D'ERBA
Versione stampabile PDF Bookmark and Share
Il Sasso d'Erba
Foto di Fabrizio Pina
 
Il Sasso d’Erba è la classica palestra di roccia dell’Alta Brianza, con divertenti itinerari sulla parete sud proprio sopra la “Strada della Dara”, che porta alla Capanna Mara. La roccia è generalmente buona, a tratti un po’ unta e con qualche presa mobile, con tipiche stratificazioni orizzontali. Sul muro nord–ovest sono presenti difficili vie di dita e continuità in leggero strapiombo. Sotto al Sasso d’Erba si trovano altri due settori con tiri piacevoli, mai banali: il SASSO MUSCHIATO e il SASSO DELL’EDERA. Su quest’ultimo predomina una arrampicata affaticante per gli avambracci su prese piatte di tutte le misure, con partenze leggermente strapiombanti.

Periodo
In prevalenza fix (qualche resinato sul lato sud), con distanze in genere mai troppo ravvicinate.

Chiodatura
Dopo la prima richiodatura a resinati della parete sud del Sasso d’Erba nel 2003, ad opera delle Guide Alpine PROMONT, nel 2013 è stato effettuato un restyling a fix sulla parete sud dal Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia. Nel 2012/16 Roberto Lainati e Saverio De Toffol hanno attrezzato (con una mega pulizia) i Sassi Edera e Muschiato, e richiodato il lato nord ovest del Sasso d’Erba.

Chiodatori
Dopo la prima richiodatura a resinati della parete sud, ad opera delle Guide Alpine PROMONT, nel 2013 è stato effettuato un restyling a fix sulla Sud dal Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia.

Accesso
Dal centro di Erba salire a Crevenna per via Fatebenefratelli oltrepassando l’Ospedale, poi a sx in via Monti e quindi in Via San Giorgio superando la Chiesa di Crevenna. Passati sotto la Provinciale Arosio-Canzo proseguire diritti per la ripida Via Minoretti, poi sempre verso monte ignorando le viuzze laterali parcheggiando quasi in cima negli spiazzi a sx. Raggiunta in breve la fine della strada asfaltata, seguire la mulattiera verso dx che, incrociata una carrozzabile privata, porta all’eremo di S. Salvatore, a cui si può arrivare in macchina a parte nei fine settimana. Da qui proseguire per la mulattiera (indicazioni Capanna Mara) fino al Sasso D’Erba. Per il Sasso Muschiato: poco prima di un piccolo crocifisso appena a monte della mulattiera, si segue una ripida traccia fino a questo settore. Prendendo, dallo stesso punto, un sentierino più morbido verso dx, lo si abbandona poco dopo per seguire sempre verso dx una traccia orizzontale nel bosco fino al Sasso dell’Edera.
Clicca per la versione stampabile
SASSO D'ERBA SETTORE EASY - SUD
1
SENZA NOME
5b
20 m
Muretto verticale di dita
2
SPIGOLO SINISTRO
 *
5a
25 m
Placca verticale a tacche piatte
3
SPIGOLO DIRETTO
 
4c
22 m
Muretto e lame
4
SENZA NOME
 
4a
12 m
Sosta senza catena: serve da sosta intermedia della via NORMALE per fare “scuola” sui due tiri, imparando a collegare gli ancoraggi
5
NORMALE DIRETTA
 
4a
30 m
Catena intermedia dopo 10m, 3c
6
SENZA NOME
 
3c
10 m
Facile su stratificazioni orizzontali
7
VIA NORMALE
 
3b
40 m
Sosta intermedia senza catena e discesa a piedi
8
VARIANTE ALLA CENTRALE
 
4c
25 m
Partenza con la NORMALE poi sale indipendente
9
CENTRALE
  *
5a
25 m
Placca di piedi. Catena intermedia senza moschettone
10
R. CATTANEO
 
5b
25 m
Placca a liste orizzontali con finale verticale
11
SENZA NOME
 
6a+
25 m
Difficile variante di uscita
12
DELL’ORO
 
5c
22 m
Uscita tecnica su buchetti
13
NARIGIA
5b
25 m
Faccia sx di un diedro, in alto più verticale e tecnico
14
SPIGOLO
 *
5a
28 m
Tiro ripido e continuo
15
RIPIEGO DELLO SPIGOLO
 *
5a
28 m
Muretti articolati
16
EST
 
4a
30 m
Più discontinua
  
Clicca per la versione stampabile
SASSO D'ERBA SETTORE HARD - NORD OVEST

1
CASAROTTO
 
6c
20 m
Placca e diedro
2
LA GOCCIA
 
7c
20 m
Chiave su strapiombino
3
FIGLIO DEL CANNONE
 *
7c+
25 m
Muro strapiombante su rovesci
4
MANDARINO MECCANICO
 *
7b
20 m
Continuità in leggero strapiombo
5
GILARDONI
 *
7a
22 m
Muro verticale con singolo di dita
6
PARSIFAL
 
7a
18 m
Muro a buchi
7
VIREU
 
6b+
20 m
Fessura obliqua con uscita in placca
8
VIREU DIRETTA
 
7a
18 m
Muro leggermente strapiombante
9
D.O.C.
 
6c+
15 m
Intensa placca verticale a buchetti
 
Clicca per la versione stampabile
SASSO MUSCHIATO - SUD
Divertenti itinerari con belle sequenze tecniche su roccia bianca con caratteristiche stratificazioni
1
HAROLD & MAUDE
 
5c
14 m

2
FRANCISCO
 
6b
16 m

3
MI MANDA PICONE
 
5c
16 m

4
ATTRAVERSO IL MUSCHIO
5a
18 m

5
DON NANDO
 
4a
18 m

6
CESARINO
 
3c
18 m

7
LED ZEPPELIN
 
4a
18 m

8
CHIAMAMI AQUILA
 
5c
18 m

9
TAME IMPALA
 
5b
18 m

10
BOBBE MALLE
 
5b
18 m

Clicca per la versione stampabile
SASSO DELL'EDERA - SUD
Chiodatura talvolta distanziata, che richiede decisione. Si ringrazia il C.A.I. Meda che ha contribuito alla attrezzatura dei nuovi itinerari, 6 dei quali sono dedicati al ricordo di alcuni soci:
ANTAS dedicata a  Antonio Asnaghi
PACIAROTTA dedicata a  Carlo Ballabio
QUARANTIN dedicata a  Emilio Borgonovo
L’ORACOLO DI DELFI dedicata a  Enzo Redaelli
PROF. SPIGAL dedicata a  Gabriele Spinelli
GIGETTO dedicata a  Egidio Molteni
1
PANCETTA PICCANTE    
 
6a
10 m

2
ANTAS
 
4a
18 m

3
LARIOCLIMB
 
4a
19 m

4
PACIAROTTA
4a
19 m

5
QUARANTIN
 
4c
18 m

6
L’ORACOLO DI DELFI
 
5b
16 m
Parte iniziale da capire
7
MISULTIN
 
5c
16 m

8
PROF. SPIGAL
 
5c
16 m

9
IL VOLO DELLA MARTORA *
 
5c
17 m
Movimenti atletici su grosse prese
10
GIULIA *
 
5c
18 m
Muro aggettante con passo di decisione
11
SPANISH CASTLE MAGIC *
 
6a
18 m
Continuità e passi su piccole tacche
12
LADRI DI SOSTE *
 
6a+
18 m
Movimenti di dita su concrezioni
13
LIGHT MY FIRE
 
6a
18 m

14
VIA DI IVAN 
 
6a
18 m

15
JOLLY BANKER
 
5b
9 m

16
TEMPO DI RESPIRARE
 
4c
19 m

17
GIGETTO
 
4c
19 m
Dietro l’angolo
18
DA QUI ALL’ETERNITA’
 
5c
12 m

Testi, disegni e immagini: Copyright © 2013-2016 larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja