VACCARESE
Versione stampabile PDF Bookmark and Share
VACCARESE - Clicca per ingrandire
La falesia del Vaccarese, una delle più conosciute ed apprezzate del lecchese, è situata sulla sponda della boscosa Valgrande sopra la piana di Ballabio con belle vedute sul Monte Due Mani e la Grignetta. Come sempre quindi anche l’aspetto ambientale è un elemento qualificante, oltre alla bellezza dell’arrampicata che si svolge su muri grigio-gialli verticali e strapiombanti di ottima roccia a liste e tacche, con qualche via fino a 3 lunghezze e facili placche articolate per principianti. Prevalgono gli itinerari fino al grado 6 con passaggi interessanti ed ottimi riposi, ma non mancano itinerari decisamente più impegnativi, spesso “bricolati” con prese in resina.

Periodo
Quasi tutto l’anno, grazie alla posizione soleggiata e riparata; la roccia asciuga abbastanza in fretta.

Chiodatura
Cavallotti resinati, non più recentissima. Molte calate senza moschettone.

Chiodatori
Prime vie di Luciano Tenderini, poi dal ‘93/’94 Alessandro Ronchi sviluppa la falesia in ottica sportiva.

Accesso
1.Da Lecco salire a Ballabio (indicazioni Valsassina) dove, al rondò all’uscita dell’ultima galleria, si segue per i Piani dei Resinelli fino al tornante n.12, da cui si prende una sterrata parcheggiando al termine in uno spiazzo. Proseguire per un sentiero in costa (ingresso Miniera Sottocavallo. Per informazioni: cmlarioorientale.it ) fino al Sasso Alippi; da qui scendere a dx ad una presa dell'acquedotto, risalire a sx e svoltare subito a dx lungo un sentiero dapprima in piano e poi in discesa, al cui termine si risale un canale uscendo in vista della falesia che si raggiunge in breve. Un sentiero la costeggia alla base portando ai diversi settori. 40/50 minuti. Attenzione in inverno in presenza di neve e ghiaccio: meglio utilizzare l’Accesso 2.

2.Da Ballabio seguire la strada per i Piani dei Resinelli fino al piccolo parcheggio presso il ponticello sul torrente Grigna, da cui si continua a piedi sulla stradina che si inoltra a sx del torrente. Alla prima deviazione prendere la sterrata a dx che sale fino sotto un prato con baite, in cima al quale la traccia rientra nel bosco arrivando al Settore GLADIO. Lungo il sentiero agli altri settori. 50 minuti.
Clicca per la versione stampabile
LA PERA
1
WORLD CHILD
 
5b
12 m
 
2
PERA MECCANICA
 
5b
12 m
 
3
ANTAGONISTA
 
5c
20 m
Interessanti movimenti tecnici
4
VIA DELLA PERA *
 
4a
60 m
Divertente fessura articolata Calate singola da 60m
5
LO SFIZIO
 
5c
16 m
 
6
RAMPA DI LANCIO
 
6b
30 m
Lungo tiro con difficoltà in crescendo

MURO DI GOMMA

7
POOL *
 
7a+
25 m
Continuità su muro strapiombante con buone prese
8
DIRETTA IN TEMPO REALE *
 
7a
25 m
Difficile entrata e muretto aggettante, poi fessura
9
RINVIO A GIUDIZIO *
 
7b
25 m
Movimenti violenti su piccole reglettes resinate
10
IL MURO DI GOMMA *
 
7a
25 m
Muro verticale con passi di dita su piccole prese resinate
11
LA VACCA RENA
 
7a
25 m
Difficile muretto di movimento. Alcune prese resinate
12
RINCARO
 
6b+
25 m
Bei passaggi su gocce e tacche. Riposo intermedio
13
QUORUM
 
6c+
25 m
Passaggi tecnici e di decisione
14
DISAVANZO *
 
6c
25 m
Gocce e qualche buco. Più dura se diretta nel finale

Clicca per la versione stampabile
PLACCONATA

15
VIA CLASSICA
L1
5a
20 m
 
 
 
L2
5b
15 m
Placca elegante su buone liste
16
VIA DEL 50° CAI VIMERCATE
L1
6a
20 m
 
 
 
L2
5b
15 m
Bella placca compatta
17
ALBA CHIARA
L1
5a
18 m
Diedrino su roccia rotta
 
 
L2
5b
15 m
Placca molto divertente
18
SISMI
 
6a+
30 m
Discontinua
19
TUTTI IN CERCA DI GLORIA
 
6a+
28 m
 
20
OMISSIS
 
6a+
26 m
Si stacca a dx della precedente
21
SILVIA
 
6b+
25 m
Difficile fessurina di dita iniziale, poi più facile
22
ONE EYED JACK *
 
6b
25 m
Muro su buone liste, con uscita di dita su resine
23
NOBLESSE OBLIGANCE
 
6b
25 m
Uscita su prese bricolate
24
SOAP OPERA
 
6b
22 m
 
25
FICTION
 
6a
20 m
Placchetta di piedi, poi muretto atletico su buchi
26
GRATTA E VINCI
 
5c
20 m
 
27
GIORGIO
L1
4a
25 m
 
 
 
L2
7a
15 m
Muretto verticale a tacchette, di dita
28
VON WURSTELL
 
6b
25 m
 
29
ROAD HOUSE *
L1
6b
20 m
Placca compatta con passaggi di piedi
 
 
L2
6c
25 m
Tiro di dita e precisione con allungo su tacchette
 
 
L3
7a+
15 m
Muro verticale molto tecnico
30
POPOLO VERTICALE *
 
6c+
20 m
Placca di piedi con movimenti di aderenza su svasi
31
SPALLE AL MURO *
 
6b+
20 m
Alcune prese resinate
32
PLENIUM *
L1
6a+
20 m
Passo iniziale di dita, poi buone lame
 
 
L2
6b+
20 m
Placca a tacche con spostamento su piccole rughe
 
 
L3
7b
20 m
Muro strapiombante con appigli resinati
33
VIA PIERO *
L1
6b
20 m
Interessante fessura tecnica
 
 
L2
6b
20 m
Placca con allunghi su buone prese
 
 
L3
7b+
18 m
Muro strapiombante con appigli resinati
34
BERETTA
 
6b
25 m
 
35
ABAUAQU *
 
6b
25 m
Elegante placca su piccole liste
36
ZAGOR *
 
6a
20 m
Diedro tecnico su buone prese
37
CSM
 
6b+
15 m
 
38
IRONIA DELLA SOSTA *
 
6c+
18 m
Resistenza su buchetti e tacche con passo da capire
39
MANI PULITE
 
7a+
12 m
Microtacche resinate

Clicca per la versione stampabile
ALTER EGO

40
EVITARE L'USO PROLUNGATO
 
7a+
15 m
 
41
TARGET
 
6a+
18 m
Diedrino tecnico
42
USURAI
 
6a
18 m
Continuità su tacchette
43
BUSINESS
 
4a
12 m
 
44
ALTER EGO
 
6b+
15 m
Breve tiro di dita
45
MTV
 
6a
12 m
 
46
AUT.MIN. CONC.
 
6a+
15 m
 
47
CASSANO
 
4a
15 m
 
48
D.N.A.
 
5c
12 m
Lama poco rassicurante; meglio evitarlo!
49
ANNA
 
4a
18 m
 
50
TEMPI ANTICHI
 
4a
15 m
 

MGM

51
ESTERNAZIONE *
 
6c+
22 m
Fessura strapiombante, su buchi e prese resinate
52
PAR CONDICIO *
 
6c
16 m
Placca di dita
53
PRESE DI POSIZIONE *
 
6c
20 m
Muro leggermente strapiombante con prese resinate
54
LA FESSURA
 
5b
15 m
 
55
DICK TRACY
 
6a+
18 m
 
56
LA BEFANA 95 *
 
7a
22 m
Muro finale verticale di dita e precisione
57
L'UOMO DEL MONTE *
 
6b+
22 m
Inizio con allunghi violenti, poi placca tecnica
58
REMAKE
 
6b
20 m
 
59
MGM
 
6c+
20 m
Difficile entrata su svasi sfuggenti
60
BAR 2000
 
6c
15 m
 
61
PLAY OFF
 
6b+
10 m
 

LA DROME
Dalla catena della via CASSANO seguire una corda fissa fino alle scomode soste appese sotto una placca compattissima.
62
FRONDE AL VENTO *
 
6c+
20 m
Diedro su roccia lavorata
63
CIELO DURO
 
7b
22 m
Difficile bombamento e placca tecnica di resistenza
64
LA DROME *
 
7a+
22 m
Muro tecnico e fessura con uscita da capire
65
CORDA TESA
 
NL
25 m
 
66
SALTIMBOCCA
 
NL
28 m
 
67
SCHIAVI DEL BENESSERE
 
NL
28 m
 
68
METEOSAT *
 
7b+
20 m
Continuità su reglettes e piccole concrezioni
69
RESTORE HOPE *
 
7a+
20 m
Continuità e movimento, con difficile uscita da tettino
70
L'INSANA PASSIONE
 
NL
22 m
 
71
PIETRA MILIARE
 
NL
22 m
 
72
MISERERE
 
NL
22 m
 

Clicca per la versione stampabile
GLADIO

73
DRIBBLING
 
6b+
18 m
 
74
L'URLO DEI TARZANELLI
 
6b+
20 m
Passo di decisione su tettino
75
ATTO DIFORZA *
 
6c
20 m
Piccolo tetto con allunghi su tacche, da capire
76
OPINIONE PUBBLICA *
 
6c
20 m
Resistenza in lieve strapiombo con chiave intermedio
77
PREPARAZIONE H *
 
6c
20 m
Resistenza per superare una serie di tettini
78
SOLIDARNOSC *
 
6c
20 m
Placca leggermente strapiombante
79
LORENZA
 
6b+
15 m
 
80
MASS MEDIA
 
5c
12 m
 
81
L'ARCANO MISTERO
 
6a+
12 m
 
82
DEPRESSIONE *
 
6a+
12 m
Inizio atletico in strapiombo su buone prese
83
GLADIO
 
6b
12 m
 
84
ATTENTI AL LUPO
 
6a
15 m
 
85
TWENTY FOR SEVEN
 
6a
15 m
 
86
ROMERO IL PELIQUERO
 
6a+
15 m
 
87
UNA TANTUM
 
6a
18 m
Divertente fessurina
88
IL POTERE LOGORA
 
6c+
18 m
Placca tecnica e di movimento su reglettes
89
IPERTENSIONE *
 
6c
18 m
Placca di equilibrio e decisione tutta da capire
90
BEST SELLER
 
6c
16 m
 
91
LATO OVEST
 
6b+
14 m
 
Testi, disegni e immagini: Copyright © 2008-2013 larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja