GROTTA DI MANDELLO
Versione stampabile PDF  Bookmark and Share

La Grotta, in posizione appartata, offre un buon numero di tiri di alto livello in fortissimo strapiombo su prese generalmente buone, alcune scavate o resinate, per un festival di resistenza alla forza. Roccia ottima a canne e buchi con particolari sfumature cromatiche.

Periodo
Consigliate le mezze stagioni ed i pomeriggi estivi; da evitare dopo le piogge e nei periodi afosi.

Chiodatura
Ottima a Fix.

Chiodatori
Stefano Alippi e Norberto Riva dal 1995; in seguito Luca Passini.

Accesso
Come per lo Strapiombo di Mandello raggiungere la fraz. Sonvico e prendere il sentiero n. 15 per il rif. Bietti. Dopo circa 200m, alla prima stazione della Via Crucis, continuare a sx lungo il n. 17 (Zucco di Tura-Zucco di Sileggio) che attraversa una valletta e si collega dopo 50m al sentiero proveniente dal cimitero di Sonvico. Procedere brevemente a sx e subito dopo a dx (palo segnavia); dopo 200m, ad un bivio, si prosegue per lo Zucco di Tura (n. 17B) finchč, sbucati dal bosco, la traccia diventa pianeggiante. Poco prima di entrare in una gola risalire il costone erboso di sx fin quando ritorna pianeggiante. A questo punto salire verso dx e, oltrepassate due vallette, si arriva alla Grotta che compare all’ultimo momento. 40 minuti.
Clicca per la versione stampabile PDF
1
LADY GIULIA
 
6b
25 m
Via di riscaldamento
2
TERRIBLE SIMON
 
6c+
20 m
Via tecnica; primo fix in comune con la precedente
3
EDERIC
 
7b
20 m
Tiro atletico sul bordo della grotta
4
TIGRO *
 
7b+
20 m
Tiro in traverso su prese naturali, innestandosi in EDERIC
4b
DEJA’ VUE
 
8a
20 m
Prima parte con TIGRO, poi diritta uscendo su SYSTEM TASK. Tacche e boulder finale. RP Luca Passini
5
SYSTEM TASK *
 
8b
20 m
Tiro estremo sulla volta della grotta con passaggio fisico finale RP Stefano Alippi
6
REAL TIME *
 
8b
20 m
Boulder e resistenza. RP Stefano Alippi
7
FRANCESCA *
 
8a+
20 m
Boulder e strapiombo fisico su buone prese. A metą, stando a sx delle protezioni il grado cala ad 8a. RP Stefano Alippi
8
INTO THE WILD
 
8b+
20 m
Due sezioni dure su prese naturali, innestandosi in FRANCESCA. RP Luca Passini
8b
IL MIO NOME E’ NESSUNO
 
8c
22 m
Prima parte in comune con la precedente, incrocia FRANCESCA ed esce con REAL TIME. Resistenza in strapiombo. RP L.Passini
8c
CARPE DIEM *
 
8c+
25 m
Prima parte in comune con INTO THE WILD, incrocia FRANCESCA e REAL TIME per uscire con SYSTEM TASK. Tiro in crescendo con boulder molto fisico nel finale.
9
SITOS
 
8b+
18 m
Tiro estremo di forza resistente. RP StefanoAlippi
9b
SUICIDAL TENDENSIS
 
8c
22 m
Lungo dinamico da SITOS a FRANCESCA. RP Luca Passini
9c
THE PASSION *
 
8c+
22 m
Come la precedente, poi ancora un duro passo sul bordo della grotta per uscire con REAL TIME. RP Luca Passini
10
PROGETTO PASSINI
 
NL
20 m
 
11
PUCCIA
 
8a
25 m
Resistenza su prese buone ma lontane. RP Stefano Alippi
12
XENA
 
7a
25 m
Tiro per gran parte scavato in forte strapiombo
13
MAKE A WISH
 
8c+
25 m
Linea totalmente naturale su diedro obliquo strapiombante con prese svase, a volte anche dolorose. Comunque complicato.

Testi, disegni e immagini: Copyright © 2008-2017 larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja