CAMPELLI
Versione stampabile PDF PHOTO GALLERYIl commento  Bookmark and Share
.
Il Corno Rat - Clicca per ingrandire

Lunga bastionata calcarea, posta in bell’ambiente con vista a lago sotto la località Campelli dei Piani Resinelli, con una grande varietà di itinerari anche di alta difficoltà. Arrampicata tecnica su placche grigie verticali a tacche, concrezioni e buchetti con buoni riposi intermedi, oppure di continuità sui muri strapiombanti del PRIMO-SECONDO SETTORE e del SASSO STACCATO; sulle vie più lunghe possono servire fino a 18 rinvii. Sono presenti anche diversi tiri con appigli scavati o bricolati (in qualche caso si scala quasi esclusivamente su prese costruite). Roccia generalmente ottima; in genere molto compatta ma con zone un po’ rotte e polverose nel TERZO SETTORE.

Periodo 
Da aprile ad ottobre compresa l’estate, al mattino, quando la falesia è in ombra: sole da mezzogiorno. La roccia asciuga lentamente, e vanno evitati i periodi afosi per la vicinanza del bosco.

Chiodatura
Prevalenza di cavallotti resinati con alcune vie a fix. Attrezzatura ottima, anche se un po’ datata, e raramente ingaggiosa; più distanziata invece sui tiri recenti del SASSO STACCATO.

Chiodatori
La falesia è stata sviluppata da Alessandro Ronchi e Flavio De Stefani nel 1997. Nel 2004 e nel 2008 Marco Ballerini ha poi chiodato altri tiri di assoluto rilievo sul SASSO STACCATO.

Accesso
Da Lecco seguire la SS36 per Colico-Sondrio uscendo a dx per Abbadia Lariana, dove si svolta a dx sotto la ferrovia (indicazione Crebbio), poi subito a dx in Via dell'Asilo e quindi a sx in Via per Castello fino ad uno spiazzo acciottolato. Proseguire a piedi sulla mulattiera in salita ignorando le due deviazioni a sx, giungendo ad un bivio più marcato. Procedere a dx (indicazioni Navegno) lungo una strada in cemento e poi sterrata fino ad un altro bivo dove si sale a sx. Stando sulla strada principale si oltrepassa una sbarra (sbancamento a monte) e, in corrispondenza di una curva a sx con fondo in cemento, si devia a dx lungo un sentiero che sale fino in vista della falesia. Superato un tratto esposto si prende una traccia in piano a sx che porta nel piccolo canyon tra SASSO STACCATO e PRIMO SETTORE. Per gli altri settori continuare verso sx; 1 ora. In discesa si può seguire un ripido sentiero che porta più direttamente al secondo bivio incontrato in salita.

versione stampabile pdf
SASSO STACCATO

1 TIRO CHE TI TIRA    6b  15m 
2 RAGGIO DI SOLE      6b  15m Qualche buchetto scavato
3 INDULTO             6b  12m 
4 UOMINI E MUTANDE    6a  12m 
5 SOTTOTONO           6a+ 12m Strapiombino atletico
6 BIGAMO              6a  12m 
7 HAMAS               5a  12m 
8 GIUBILEO            6b+ 16m Breve muro strapiombante su buchi (uno scavato)
9 PIT-STOP *          6a+ 18m Tiro divertente su ottime prese
10 1000 AL 2000 *     6c+ 20m Strapiombo su roccia lavorata, poi ripido muretto tecnico
11 OASIS *            6c+ 18m Difficile placca finale di piedi
12 TITANIC *          8b  25m Tiro molto sostenuto, di resistenza e movimento;
                              alcune prese scavate. RP Stefano Alippi
13 CUORE INFRANTO *   8a+ 26m Muro verticale, poi prua strapiombante ed ingaggiosa.
                              Chiodato da Marco Ballerini; RP Luca Passini 
14 TORERO ASSASSINO   7b  20m da confermare. Fessura-lama con partenza intensa e
                              resto “psyco”. Chiodato da Marco Ballerini
15 TERZA ETA’ *       8a+/b 20m da confermare. Muro compattissimo, estremamente 
                              esigente nella sezione centrale. Chiodato da Marco
                              Ballerini;RP Luca Passini, Stefano Alippi, Daniele
                              “Neno” Tavola e Marco Ballerini
16 LARGO AI GIOVANI * 7c/c+ 20m da confermare. Gran tiro su roccia verdoniana.
                              Chiodato da Marco Ballerini

Versione stampabile pdf
PRIMO SETTORE

17 LATITANTE             6a  18m
18 ANIMA MIA *           6a+ 18m Interessante fessura sbilanciante ed atletica
19 AMBIGUO               6b  18m Muretto cattivo e ristabilimento insidioso, poi 
                                 ottime prese
20 ICONA                 6b+ 15m 
21 CROISETTE *           7a+ 22m Canna leggermente strapiombante e muretto di dita.
                                Non andare alla lama posta a sx della catena!
22 WASABI *              7b+ 22m Sequenza intensissima su piccole prese; al penultimo
                                 fix a dx su lama, oppure diritti (grado globale
                                 diventa 7c)

23 PRIORITA' ASSOLUTA *  7b  22m Muro strapiombante con chiusure violente su buchi 
24 SOTTOBOSCO            6a  25m 
25 REBELOT               7a  25m Qualche tacchetta scavata; uscita violenta di dita
26 SAN-DRIN *         L1 7a+ 25m Muro compatto di dita.Aggirando il chiave a dx:6c+ 
                      L2 5c  12m 
27 SEGGIO-VIA *       L1 7a  25m Placca di dita e movimento 
                      L2 5c  12m 
28 PIEDE DI PORCO        6c  25m Vago spigolo e placca finale; tutto da 
                                 interpretare
29 TURN-OVER             6c  25m Dietro lo spigolo, su appigli quasi tutti scavati

Versione stampabile pdf
SECONDO SETTORE

30 WELFARE              7a  25m Difficile spostamento e diedro strapiombante
31 PASSWORD *           7b+ 20m Resistenza su prese verticali e movimento di piedi
32 FOCUS *              7c  20m Sezione centrale selettiva. Il tiro termina alla 
                                prima catena
33 WARM-UP *            7b+ 18m Continuità su tacche in leggero strapiombo
34 PATHFINDER *         8a  25m Continuità con alcune prese bricolate. 
                                RP Marco Ballerini
35 RAMSES *             8a+ 25m Muro strapiombante con passi aleatori. 
                                RP Stefano Alippi
36 ER *                 8a  24m Chiave su bombè; RP L. Passini. A dx delle 
                                protezioni: 7c 
37 HALE BOPP *          8a  30m Chiave su buchi. RP Luca Passini; 16 rinvii
38 PEACEMAKER           8a  26m Canna obliqua fisica, poi placca tecnica.RP Luca Passini
39 LINEA D'OMBRA        5c  25m 
40 PAPARAZZI *          6b+ 22m Muretto tecnico ed elegante diedro a buchi
41 FORZA DI GRAVIDANZA  6c+ 22m 
42 SENZA NOME           NL  18m Due prese migliorate
43 REGINA DI CUORI      7a+ 30m Prua strapiombate di continuità su prese scavate; 
                                 17 rinvii
44 GNAFAMO              6c+ 25m Entrata di dita a cui segue un diedro-spigolo 
                                complicato
45 SCOOP                7a  20m 
46 MR. BEAN             5c  20m

Versione stampabile pdf
TERZO SETTORE

47 QUI COMINCIA L’AVVENTURA  7a+ 20m Sezione iniziale intensa di dita su tacchette
48 SUPERCANNA                7b  22m Diverse prese scavate
49 EREZIONE A CATENA *       7b  20m Parte iniziale di dita, da interpretare, poi 
                                     continuità 
50 ASSUEFAZIONE *            7c  25m Continuità; sezione centrale più intensa con 3 
                                     buchi scavati
51 REO CONFESSO              7a  25m Muro verticale con 3 appigli naturali…
52 NINNIO                    6c  25m Entrata di dita su piccole liste, poi più 
                                      facile su grosse lame
53 L'ACERO CONTUSA           6c+ 25m Partenza violenta (2 buchi scavati) e placca a 
                                     concrezioni
54 ANTICIMA                  6b+ 25m 
55 EFFETTO SERRA *           6c  25m Muretto iniziale tecnico e placca verticale 
                                     finale complicata
56 GEO E GEO                 6a+ 25m 
57 UN DOS STRESS             6b+ 30m Tiro interessante con difficile muretto 
                                     centrale
58 ELISIR                    6b  30m 
59 IL TASSO                  6a+ 25m 
60 DEMOLITION MAN            6c  25m 
61 VIAGGIO NELLA PIETRA *    6b+ 33m Placca appigliata e finale in leggero 
                                     strapiombo; 18 rinvii
62 ALTA VIA *                6b+ 33m Tiro tecnico e di precisione su piccole prese;
                                     17 rinvii
63 ANSIA DA PRESTAZIONE *    6a+ 33m Placca articolata e muretto centrale su 
                                     tacchette; 18 rinvii
64 GOLASECCA                 6b+ 33m Qualche appiglio migliorato; 18 rinvii
65 ELVIS THE PELVIS IN 
    THE MENPHIS              7a+ 33m Tiro vario; 18 rinvii

Versione stampabile pdf
PILASTRO

66 CAPRO ESPIATORIO   6c  30m 
67 IL VIANDANTE       6b  30m 
68 GRIDO DI PIETRA *  6b+ 30m Tiro tecnico su concrezioni 
69 TAMAGOCHI *        7a+ 20m Passi aleatori su piccole prese
70 SHOK PROFILATTICO  6b  33m Atletico su buchi; 17 rinvii

Testi, disegni e immagini: Copyright  ©  2006-2012  larioclimb.paolo-sonja.net
Accessi a LARIOCLIMB
Accessi alla Homepage Paolo&Sonja